Beatrice Valli su Instagram, ha pubblicato una serie di stories in cui ha denunciato un fatto molto grave: nelle scorse ore sono arrivati auguri di morte indirizzati a lei e ai suoi figli. Motivo? La presa di posizione su una vicenda che in queste ore sta facendo il giro del web: un ragazzo di nome Salvatore Pezzano che sarebbe affetto da una lussazione sterno claveare su cui nessun medico se la sentirebbe di intervenire chirurgicamente per l’alto pericolo di morte che comporterebbe l’operazione. Tale appello è prima stato condiviso dalla fidanzata di Marco Fantini e poi sconfessato poiché l’ex corteggiatrice ha sostenuto che si potrebbe trattare di un fake. Da qui l’indignazione di alcuni follower nei suoi confronti, con tanto di auguri di morte.

La Valli ha quindi deciso di indagare più approfonditamente ed ha iniziato quindi a raccogliere pareri di medici e chirurghi, inoltre ha chiesto aiuto anche al programma televisivo Le Iene.
“Mi sto informando e sto capendo la verità di tutto. Io e Marco stiamo approfondendo. Abbiamo i contatti di persone che erano lì e hanno visto quello che è successo. Mi dispiace molto ricevere questi insulti, questi messaggi, come ‘Spero succeda a tuo figlio, spero muoia tuo figlio’. Queste cose non si augurano neanche al peggior nemico. Come ho detto ieri ho condiviso la storia anche io perché posso aiutare le persone. Perché augurare morte ai miei figli e a me… ma di cosa stiamo parlando? Per il momento ci stiamo informando e abbiamo già delle risposte e dei documenti. Vi assicuro che vi stupiremo e quando capirete certe cose dovrete non chiederci scusa, di più”. nfine fa sapere di aver contattato Le Iene per fare ulteriore chiarezza: “Altra cosa. Dato che sicuramente inizieranno gli insulti possiamo chiedere aiuto alle Iene, adesso li contatto direttamente per capire cosa è successo. Se mi sbaglio sarò io la prima a chiedere scusa”.
Il ragazzo in seguito alle accuse ha poi pubblicato su instagram la cartella clinica della sua vicenda.