Paura per la pop star Demi Lovato, che secondo sito di gossip Tmz, sarebbe stata portata in ospedale a Los Angeles per una presunta overdose da eroina.
Ex star della Disney e della serie Glee, la Lovato non ha ma nascosto i suoi problemi di dipendenza dagli stupefacenti, né la lotta alla depressione e ai disturbi alimentari. Solo un mese fa, ha pubblicato una canzone intitolata ‘Sober’, in cui sembrava indicare una ricaduta, con frasi del tipo: “Non ho scuse per tutti questi addii”, “Mamma, mi dispiace tanto non essere più sobria / / Papà, ti prego perdonami per le bevande rovesciate sul pavimento”.
Nel marzo 2012 aveva realizzato un documentario, andato in onda su Mtv, dove aveva raccontato le sue esperienze di rehab. Un mese prima era stata ricoverata dopo aver ingerito medicinali tentando il suicidio. Su twitter l’hashtag in tendenza mondiale è diventato #prayfordemi

Al momento non si conoscono le condizioni dell’artista. People parla di condizioni stabili