Duro colpo per tutti quanti noi. Un vero e proprio SHOCK. La versione italiana di Wikipedia ha deciso di oscurare le proprie pagine per protesta contro la nuova direttiva sul copyright che si voterà il 5 luglio 2018.

Ecco infatti cosa appare se si apre wikipedia in questo momento

L’enciclopedia  si è scagliata contro la revisione delle norme sul diritto d’autore. Essa limiterebbe difatti a suo dire il principio di libertà sul quale internet si è sempre regolato. Secondo la riforma, ciascun sito internet dovrebbe dotarsi di una licenza che gli consenta di condividere liberamente fonti di qualsiasi genere. Dalle citazioni ai brevi segmenti di interviste e articoli fino ad interi contributi già online, potremmo dover dire addio al recupero e alla circolazione non autorizzata di tutto questo.

Inoltre, ciascuna pagina web sarà obbligata ad avere il proprio filtro di violazione del copyright. Google, Facebook, Youtube o Instagram, tutti potrebbero d’altronde soffrire parecchio se la misura venisse approvata.